Offerta di lavoro

Adro (BS) – Responsabile ricevimento e spedizioni

#wearehiring

 

Responsabile ricevimento e spedizioni

 

Streparava rappresenta un ambiente dinamico in continuo sviluppo, con una forte vocazione al benessere dei propri collaboratori ed al miglioramento continuo, inteso sia a livello personale (formazione, crescita) che industriale (miglioramento del proprio lavoro, dei processi e delle performance).

 

Se sei una persona dinamica e appassionata di flussi logistici, allora il ruolo di Responsabile ricevimento e spedizioni che stiamo cercando può fare al caso tuo: contribuirai alla continua evoluzione del nostro business per andare incontro alle continue sfide ed opportunità del settore automotive.

 

La figura verrà collocato all’interno dell’ufficio Logistica, in particolar modo occupandosi di:

 

  • – Gestione della registrazione del materiale in ingresso
  • – Gestione stock / scarti / contenitori (inventari)
  • – Gestione dei trasporti
  • – Gestione terzisti e gestione clienti / interfaccia con la produzione
  • – Responsabilità e coordinamento del team ricevimento / spedizioni e del team carrellisti
  • – Miglioramento dei flussi dall’esterno e dei flussi dei materiali

 

La persona ha un’esperienza tra i 3 e i 5 anni nel mondo logistico dei trasporti, utilizza agilmente gli strumenti IT e i gestionali logistici, oltre che un’ottima conoscenza della lingua inglese sia parlata che scritta.

Costituisce requisito preferenziale precedente esperienza lavorativa nel settore automotive e conoscenza di SAP.

 

La figura dovrà dimostrare capacità di coordinare un team, precisione, buone doti comunicative e relazionali, ottime doti di gestione dello stress, delle criticità, del tempo e un’ottima pianificazione delle attività.

 

 

Sede di lavoro: Adro (BS)

 

Cosa offriamo: Si offre assunzione diretta tempo indeterminato con livello commisurato all’esperienza. CCNL metalmeccanico industria.

 

Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.